Home Player Audio/Video

Player Audio/Video PDF Stampa
Lunedì 17 Ottobre 2011 00:41

VLC Media Player è uno dei migliori player multimediale gratuiti presenti in rete. La sua caratteristica più importante è quella di essere compatibile con il maggior numero di formati video come, MPEG-1, MPEG-2, MPEG-4, DivX, MP3, OGG, DVD, VCD, supportando vari protocolli di trasferimento streaming.

Il programma è chiamato anche VideoLan, ovvero un player multimediale utilizzabile all’interno di LAN. Può essere utilizzato come server unicast o multicast su protocolli IPv4 e IPv6 con connessioni a larga banda.

L'interfaccia di VLC Media Player può essere facilmente personalizzata con molte skin scaricabili liberamente, non ha bisogno di installare codec di terze parti, perché sono già integrati all’interno del software.

Le novità di quest'ultima versione sono disponibili nel dettaglio sul changelog, mentre le altre funzioni sono:

  • Live recording;
  • pausa istantanea e supporto frame by frame;
  • controlli di velocità migliorati;
  • nuovi codec HD (AES3, Dolby Digital Plus, TrueHD, Blu-Ray Linear PCM, Real Video 3.0 e 4.0);
  • nuovi formati supportati (tra cui Raw Dirac e M2TS);
  • nuovi encoder Dirac e MP3 fixed-point;
  • scaling video a tutto schermo;
  • download aggiornamenti;
  • utilizzo delle playlist XSPF;
  • podcast;
  • ricezione del segnale DVB (Digital Video Broadcasting) dal satellite.

Windows Media Player 12 si presenta con un nuovo look e nuove funzioni. Permette la gestione di qualsiasi tipo di contenuto multimediale e la sincronizzazione con i dispositivi portatili per il trasferimento dei dati. Oltre al supporto dei formati audio e video, ora è in grado di gestire e visualizzare le immagini e registrare direttamente dalla TV. Nella nuova interfaccia grafica sono presenti sei pulsanti dai quali è possibile accedere alle varie funzioni del lettore:

  • In esecuzione: visualizza le informazioni del brano che si sta eseguendo;
  • Catalogo multimediale: permette la gestione di tutti i contenuti multimediali;
  • Copia da CD: esegue la copia e la conversione dei brani da CD;
  • Masterizza: esegue la copia e la conversione dei file dal lettore al CD;
  • Sincronizza: connette il player a lettori multimediali esterni;
  • Negozi online: permette l'accesso ai negozi online per l'acquisto di brani e video.

Sul sito Microsoft sono disponibili le skin per modificare l'aspetto grafico, i file per aggiungere nuove visualizzazioni grafiche durante l'ascolto dei brani e alcuni plug-in per estendere le funzioni del lettore. Scarica anche Windows Media Player 11 per xp.

DivX Player è il player video originale della casa omonima, in grado di riprodurre filmati in alta definizione.

L'applicazione è stata una delle prima a sdoganare il codec che ormai è uno standard per la riproduzione video. Forte di questa grande esperienza, il player qui presente è in grado di riprodurre in HD film e video, garantendo la migliore resa possibile.

DivX Player supporta i seguenti formati: AVI, MKV, MP4, MOV, WMV. Inoltre le feature avanzate del programma permettono l'applicazione di sottotitoli e l'applicazione di tracce audio fino a 8. Ciò vuol dire che il montaggio di un film potrebbe prevedere più lingue in uscita, per una visione davvero internazionale.

Il player da anche la possibilità di organizzare i propri file multimediali in una video library di veloce e facile consultazione. La propria collezione può essere ampliata da film acquistabili in DivX dai siti delle case cinematografiche e aggiunte automaticamente al programma.

Media Player Classic Homecinema I flussi multimediali hanno subito, negli ultimi anni, una grossa evoluzione: la qualità pretesa dall'utente è notevolmente cresciuta e così il bit-rate, la risoluzione e gli altri parametri dei contenuti multimediali sono cresciuti inesorabilmente fino ad evolversi nei formati HD.

Anche l'hardware si è evoluto in tal senso, così come i riproduttori e gli Home Cinema in generale: poteva il software non evolversi allo stesso modo?

Media Player Classic Home Cinema è infatti una versione riveduta ed ottimizzata del più conosciuto Media Player Classic (Gabest): facile da installare ed usare, il programma si presenta con la classica GUI e promette un esecuzione più precisa in ambito Home Cinema.

In questa versione è stata aggiunta un'opzione per eliminare il fenomeno del Tearing, il pieno supporto al codec H.264, all'VC-1 e al render EVR; sono poi state mantenute tutte le precedenti caratteristiche di Media Player Classic che, ricordiamo, era sviluppato dal Guliverkli Project.

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Febbraio 2014 01:21