Home Notizie Microsoft I nuovi Nokia Lumia 920 e Lumia 820 con Windows Phone 8

I nuovi Nokia Lumia 920 e Lumia 820 con Windows Phone 8 PDF Stampa
Giovedì 06 Settembre 2012 12:51

Nokia ha finalmente tolto i veli a Lumia 920 e Lumia 820. Si tratta di due terminali con cuore Windows Phone 8 basati su piattaforma Qualcomm Snapdragon S4 dual-core da 1.5 GHz. Grandi novità sul fronte della fotocamera e c'è anche la ricarica wireless.

Nokia ha presentato Lumia 920 e Lumia 820, due nuovi smartphone basati su piattaforma Windows Phone 8 di Microsoft, che si aggiungono all'Ativ S di Samsung. Purtroppo l'azienda non ha svelato né la data di uscita - fissata genericamente per l'anno in corso - né i prezzi, mentre sappiamo che entrambi i modelli saranno prodotti nelle varianti pentaband LTE e HSPA+. La mancanza di certezze ha fatto crollare il titolo Nokia in Borsa di oltre il 10%.

Il Lumia 920 ha un corpo unibody in policarbonato resistente ai graffi - disponibile nelle colorazioni gialla, rossa, bianca, grigia e nera. È spesso 10,7 millimetri e pesa 185 grammi. Sul terminale sono presenti i classici tre tasti a sfioramento Windows Start, Ricerca e Indietro, mentre sulla scocca troviamo quelli fisici per gestire la fotocamera, il volume e l'accensione/spegnimento.

LUMIA 920

All'interno troviamo una piattaforma Qualcomm Snapdragon S4 con chip dual-core da 1.5 GHz (GPU Adreno 225), affiancato da 1GB di RAM e 32GB di spazio per l'archiviazione dati, a cui si sommano altri 7 GB online con Microsoft SkyDrive. Sul fronte dei connettori troviamo una porta micro-USB per ricaricare il terminale o collegarlo a un computer per lo scambio di dati. C'è un jack da 3,5 millimetri per le cuffie e un vano per la micro-SIM.

Lo schermo curvato è un "Puremotion HD+" da 4,5 pollici con risoluzione WXGA 1260x768 pixel (LCD IPS, 332 punti per pollice, 600 nits, 15:9) protetto dal Gorilla Glass di Corning. L'aspetto particolare è che grazie alla tecnologia Super Sensitive Touch si può usare anche con i guanti (merito soprattutto di un sensore Synaptics ClearPad Series 3). Attraverso un sensore di luce ambientale Nokia assicura una visione ottimale anche in presenza di illuminazione intensa.

Il telefono offre inoltre un chip NFC (Near Field Communication) che consente di accoppiare il telefono a diversi dispositivi, come una dock audio JBL. Il terminale supporta Bluetooth 3.1, Wi-Fi n e Wi-Fi Direct. La batteria è da 2000 mAh, non rimovibile, e secondo Nokia dovrebbe offrire un'autonomia di 400 ore in standby (3G) e 10 ore (in conversazione).

Nella parte posteriore troviamo una fotocamera "PureView", che a differenza del nome non è quella da 41 megapixel dell'808 Pureview. Si tratta infatti di un sensore BSI da 8.7 megapixel con ottica Carl Zeiss capace di riprendere filmati a risoluzione 1080p (1920 x 1080 pixel a 30 fps, zoom 4x) e scattare foto a 3264 x 2448 pixel (f/2.0, lunghezza focale 26 mm). Non manca il Dual LED flash, l'autofocus e lo stabilizzatore ottico d'immagine (OIS). L'otturatore rimane aperto più a lungo per produrre migliori immagini in condizioni di bassa luce.

La fotocamera frontale riprende a 1280 x 720 pixel e scatta a 1280 x 960 pixel. La grande novità è la possibilità di ricaricare lo smartphone in modalità wireless tramite dispositivi che lo consentono oppure il "Fatboy Recharge Pillow", un accessorio. Il tutto avviene grazie allo standard Qi, che permette interoperabilità tra molteplici prodotti. Nokia Lumia 920 dispone inoltre di Nokia City Lens, applicazione di realtà aumentata location-based che consente di visualizzare sulle superfici degli edifici, attraverso il display, informazioni relative a ristoranti, negozi, hotel e molto altro.

LUMIA 820

Il Nokia Lumia 820 è dotato invece di uno schermo più piccolo da 4,3 pollici (ClearBlack OLED WVGA 800x480 pixel) ed è basato sulla stessa piattaforma Snapdragon S4 dual-core a 1.5 GHz del modello più grande. È spesso 9,9 millimetri e pesa 160 grammi. Anche in questo caso la memoria RAM è di 1GB.

Tanti sono gli aspetti comuni tra i due dispositivi, ma in questo caso abbiamo solo 8 GB di spazio di archiviazione, espandibili però tramite microSD (fino a 32 GB), oltre che mediante la sincronia con SkyDrive. La fotocamera posteriore con ottica Carl Zeiss è da 8 megapixel con Dual LED flash e autofocus (f/2.2, lunghezza focale 28 mm, zoom 4x). Scatta foto a 3264 x 2448 pixel e riprende a 1920 x 1080 pixels e 30 fps. C'è anche una fotocamera frontale VGA (640 x 480 pixel). La batteria da 1650 mAh assicura - secondo Nokia - un'autonomia in standby in 3G di 330 ore e in conversazione, sempre 3G, di 8 ore.

Davvero interessante infine la possibilità di cambiare le cover di questo Lumia 820 (un ritorno al passato, se vogliamo), con tante soluzioni colorate a disposizione. Il Nokia Lumia 820 sarà disponibile nelle colorazioni rosso, giallo, grigio, ciano, viola, bianco e nero.

VIA

miglior sito

Ultimo aggiornamento Giovedì 06 Settembre 2012 13:21