App per autovelox
Home Applicazioni Apple App per autovelox

App per autovelox PDF Stampa
Domenica 15 Gennaio 2012 15:25

Autovelox S4 è una applicazione disponibile in AppStore QUI per il rilevamento degli Autovelox e degli altri Punti di interesse sulla strada.

Per un corretto funzionamento basterà avviare l’applicazione e guidare in tutta tranquillità. Grazie all’utilizzo del GPS, non appena ci avvicineremo ad un autovelox, l’applicazione ci avviserà mediante un suono nonchè sullo schermo del nostro iPhone.

Visualizzeremo anche un segnale, per capire la velocità massima di quella determinata strada, e la distanza che ci separa dal punto in cui è stato fissato l’autovelox.

L’applicazione è dotatta di un’ottima grafica, anche molto intuitiva. Il primo tab è quello che terremo sempre aperto ma volendo, potremo passare anche al secondo in cui visualizzeremo la Mappa completa, grazie ad un’ottima integrazione con le API di Google Maps.

E’ provvista di una modalità diurna e notturna, funziona anche in landscape e potremo importare nuovi punti di interesse, scaricandoli dai siti specializzati in maniera del tutto gratuita, per ottenere un prodotto valido e sempre aggiornato.

Oltre all’allarme sonoro ne troviamo anche uno vocale, che assicurerà una guida agevole senza troppe distrazioni. L’utilità del programma consiste proprio nel fatto che non necessita di una connessione ad internet per funzionare. La rete 3G sarà richiesta soltanto per la visualizzazione della Mappa.

Autovelox s4 offre:

  • Rilevamento degli autovelox fissi
  • Rilevamento delle zone a potenziale presenza di autovelox mobili o pattuglie
  • Rilevamento dei TUTOR, monitoraggio della VELOCITA’ MEDIA e segnalazione del prossimo punto di controllo
  • Rilevamento zone ZTL
  • Rilevamento dei varchi ECOPASS
  • Rilevamento dei punti pericolosi
  • Rilevamento dei SEMAFORI controllati da telecamere (TRED e REDSTOP)
  • Scelta del sistema metrico decimale ed imperiale

Configurazione:

  1. Assicuriamoci di avere accesso una rete Wi-Fi o 3g e attiviamo il gps.
  2. Andiamo su impostazioni/localizzazione quindi abilitiamo localizzazione e avs4pro.
  3. Andiamo in impostazioni/generale.
  4. Selezioniamo gestione avvisi per pdi e spuntiamo tutte le voci presenti.
  5. Ora scegliamo il tipo di avviso che varia tra suoni, normale, spaventata. A voi la scelta.
  6. Da impostazione avvisi, alla voce autovelox e pdi spuntiamo l'opzione solo se supero il limite. Stessa cosa per l'opzione SICVE tutor. In generale attiviamo l'opzione avvisi in background per usare l'app anche a schermo spento.
  7. Restringiamo il campo d'errore dei falsi positivi da impostazioni/generale/autostrada/riduci falsi positivi.
  8. Assicuriamoci che in impostazioni/angolo, l'angolo di scansione sia correttamente al centro. Un angolo ampio è ideale per la guida in città, mentre uno ridotto per le strade extraurbane.
  9. Da impostazioni possiamo scegliere l'unità di misura che vogliamo usare e il tipo di mappa cliccando semplicemente sulla voce che vogliamo.
  10. Fatto tutto questo per iniziare ci basta cliccare sulla voce mappa in basso e l'app visualizzerà la mappa di google dela zona di percorrenza con le indicazioni degli autovelox e altri punti di interesse. Ultima cosa se clicchiamo sulla voce scansione è possibile visualizzare tutte le informazionie al centro del display troveremo la velocità di percorrenza, mentre i limiti di velocità e gli avvisi grafici sono visualizzati in basso.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Giugno 2012 19:22