Home Tweaks Cydia Ridisegnamo la schermata di blocco dell’iPhone con Grabby

Ridisegnamo la schermata di blocco dell’iPhone con Grabby PDF Stampa
Venerdì 19 Aprile 2013 12:08

Grabby è un nuovo tweak che permette di ridisegnare la schermata di blocco in modo discreto e mantenendo lo stile sobrio tanto caro ad Apple. Vediamo insieme cosa consente di fare Grabby su iPhone jailbroken.

BIBj57MCQAAbo3a.png-large

Grabby è un interessantissimo tweak per dispositivi iOS jailbroken che permette di modificare il grabber, ossia la “maniglia” della fotocamera, che troviamo nella schermata di blocco dell’iPhone aggiungendo altri tre o quattro pulsanti (a seconda delle preferenze dell’utente).

In sostanza, il tweak permette di aggiungere delle icone alla schermata di blocco che potranno essere utilizzate per aprire direttamente dalla lockscreen una o più applicazioni, esattamente come accade con l’app Fotocamera tramite il grabber nativo. Con Grabby, invece, potremo, ad esempio, aprire direttamente dalla schermata di blocco l’applicazione Musica, piuttosto che Telefono, Messaggi o Calendario. Il tweak permette di abbinare a delle icone di default una particolare applicazione, in modo da consentire una sostituzione indolore delle applicazioni, non obbligando così l’utente ad utilizzare le app native di iOS.

Se siete interessati, potete scaricare gratuitamente Grabby dalla repository di Ryan Petrich (http://rpetri.ch/repo) in Cydia. Per l’installazione di questo programma è richiesto un dispositivo jailbroken ed è necessaria una connessione ad Internet per il download del pacchetto.

VIA

miglior sito