Home Notizie Microsoft Microsoft Windows 8 e Windows RT: la nuova era dei pc è cominciata

Microsoft Windows 8 e Windows RT: la nuova era dei pc è cominciata PDF Stampa
Domenica 28 Ottobre 2012 14:44

Steven Sinofsky è stato il primo a salire sul palcoscenico mentre il CEO Ballmer ha chiuso il sipario rimandandoci alla seconda sessione, interamente focalizzata sui Surface. I numeri in gioco sono da capogiro, con 670 milioni di terminali potenzialmente aggiornabili a Windows 8, un evento che interessa dunque quasi tutti i possessori di un Personal Computer e quelli che da domani ne acquisteranno uno con la nuova distribuzione a bordo.

Sinofsky ha puntualizzato come Microsoft abbia lavorato una quantità di tempo incredibile sul nuovo OS, un periodo mai speso per nessun’altra release in precedenza che spiega l’entusiasmo che sta dietro questo giorno tanto atteso. I temi principali toccati sono 3: Windows 8, Windows RT e Windows Store.

Windows 8 e Windows RT

Due sistemi operativi che impareremo a conoscere nel tempo, come già detto in precedenza mirati ad offrire la miglior esperienza touch grazie all’interfaccia Metro. OS personalizzabili che possono contare con un’interazione profonda con SkyDrive, il servizio Microsoft di storage con il quale sarà estremamente facile interfacciarsi una volta effettuato il login sul proprio account. Proprio su questo aspetto si è soffermato Steve Ballmer, puntualizzando come accedendo con la propria user e password su Windows 8 si accederà in un attimo a tutto il proprio ‘universo digitale’: applicazioni, preferiti, dati, foto ed elementi sincronizzati con SkyDrive saranno disponibili su qualsiasi PC con Windows 8.

Le applicazioni native come Skype sono profondamente integrate sia in Windows 8 che in Windows RT, offrendo un’esperienza d’uso definita semplicemente ‘amazing‘. Su Metro il multitasking sembra facile e piacevole come non mai: si ridimensiona tutto con estrema manegevolezza, basta uno swype o un leggero movimento del mouse per lasciar spazio a fianco alla barra delle ricerche o ad una pagina web, senza cartelle e tab che si sovrappongono ‘intasando’ il desktop.

Infine Windows RT come esperienza mobile per antonomasia: OS sviluppato per dispositivi ARM e che può quindi contare su hardware potente ma meno ingombrante. Risultato saranno tablet esili, rapidi e spinti da SoC a basso consumo energetico per autonomia da record. Questa distribuzione non permetterà l’installazione di software espressamente sviluppati per piattaforme x86, sarà tuttavia compatibile con tutte le App del Windows Store e suite importanti come Office 2013, pre-installata gratuitamente su device come Surface RT.

Altro aspetto non indifferente è la piena compatibilità, del sistema operativo e device correlati, con milioni e milioni di accessori come  mouse USB, tastiere e dispositivi Bluetooth.

Windows Store

Le applicazioni saranno il cuore di Windows RT e arricchiranno ulteriormente Windows 8. Il numero di applicazioni è purtroppo ancora basso ma si è praticamente raddoppiato nelle ultime settimane, occorrerà quindi dare un po di tempo agli sviluppatori, che di certo non saranno riluttanti a lavorare sulle proprie App destinandole ad un ecosistema potenziale di oltre 600 milioni di utenti. Nessun file .exe da installare, nessun download sulle proprie cartelle, installare dallo Store sarà semplice ed immediato come già avviene su altre piattaforme ben rodate.

Nota da Comunicato Stampa:

Fino alla fine di gennaio, i PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista o Windows 7 potranno effettuare l’upgrade a Windows 8 Pro grazie alla versione pack DVD di aggiornamento, disponibile presso i migliori rivenditori al prezzo di 59,99€, oppure scaricando la versione online all’indirizzo windows.it al prezzo di 29,99 €.

Tutti gli utenti che hanno invece acquistato un PC Windows 7 tra il 2 giugno 2012 e il 31 gennaio 2013 potranno usufruire della Windows Upgrade Offer, effettuando l’aggiornamento a Windows 8 Pro al prezzo di 14,99 € all’indirizzo www.windowsupgradeoffer.com.

VIA

miglior sito

Ultimo aggiornamento Domenica 28 Ottobre 2012 14:49