Home Notizie Microsoft Microsoft annuncia Windows Phone 8

Microsoft annuncia Windows Phone 8 PDF Stampa
Mercoledì 20 Giugno 2012 20:49

Si è conclusa la presentazione del nuovo Windows Phone 8 organizzata da Microsoft in una settimana ricca di novità per la società di Redmond.

Fino ad oggi la corsa nel mercato degli smartphone è stata praticamente a due: da una parte Apple, dall’altra Google. Oggi potrebbe essere l’inizio di una nuova era, con l’ingresso di Microsoft in questo lungo dualismo: Windows Phone 8 vuole essere una pagina di svolta per l’azienda, dopo il non brillante successo della versione 7.

Windows Phone 7, infatti, pur avendo conquistato la sua fetta di estimatori, è sempre risultato una spanna al di sotto di iOS e Android, soprattutto per alcune limitazioni che ora la nuova versione appena presentata vuole cercare di correggere.

Windows Phone 8 supporterà i processori dual-core e una varietà di risoluzioni, tra le quali quelle a 720p e WXGA, e supporto alle microSD. Windows Phone 8 non potrà però essere installato su vecchi terminali, nemmeno quelli recenti come il Lumia 900.

Ci sarà anche il pieno supporto per i dispositivi NFC per la digitalizzazione dei pagamenti: Microsoft definisce Windows Phone 8 il sistema operativo mobile più completo per quanto riguarda questo aspetto.

Windows Phone 8 implementerà anche la nuova versione (la 10) di Internet Explorer (la stessa presente su Windows 8), mentre il supporto al codice nativo che sarà rilasciato a fine anno consentirà la realizzazione di quelli che Microsoft definisce “killer game”. In parole povere, sarà possibile trasportare l’esperienza dei  giochi di Windows 8 anche nella versione mobile. Gli sviluppatori potranno poi realizzare la stessa app per desktop, tablet e smartphone, scrivendo il medesimo codice. Inoltre, sempre per i dev, sarà possibile inserire acquisti in-app nei propri software.

Il nuovo sistema operativo appena presentato integra la tecnologia di mapping realizzata da Nokia, con mappe offline e navigazione turn-by-turn in diverse parti del mondo. Il telefono sarà molto più personalizzabile rispetto a Windows Phone 7, consentendo agli utenti di modificare ogni aspetto grafico dell’interfaccia. Si possono ad esempio modificare le dimensioni delle singole celle della schermata principale, ma anche personalizzare con contenuti e grafica scelti dall’utente. Non manca il supporto al riconoscimento vocale, anche se durante la presentazione il telefono ha cercato qualcosa di diverso rispetto a quanto chiesto dal relatore…

Microsoft ha poi parlato molto della sicurezza di questo Windows 8 e delle tecniche di crittografia utilizzate. Inoltre, Windows Phone integrerà nativamente Skype, con possibilità di chiamare un contatto direttamente dalla rubrica o ricevere chiamate come se fossero normali telefonate, semplicemente impostando un account.

Windows 8 Mobile sarà disponibile in autunno. I vecchi dispositivi avranno soltanto un minor update, il 7.8.

miglior sito

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Giugno 2012 20:43