Home Notizie iPhone Ripristinare le impostazioni dall’iPhone: tutto quello che c’è da sapere

Ripristinare le impostazioni dall’iPhone: tutto quello che c’è da sapere PDF Stampa
Giovedì 20 Marzo 2014 17:31

iOS permette agli utenti di ripristinare alcune impostazioni direttamente dall’iPhone. In questo articolo scoprirete a cosa servono queste funzioni e quando è il caso di utilizzarle.

ripristino impostazioni

Andando in Impostazioni>Generali>Ripristina troveremo tutte le voci che ci interessano, ognuna delle quali riguarda un determinato tipo di ripristino.

Ripristina impostazioni

Toccando questo tasto, il dispositivo iOS torna alle impostazioni di fabbrica, senza però andare a toccare i dati salvati su iPhone o iPad.

Quando è utile utilizzare questo ripristino?

Si tratta di un’opzione utile quando il dispositivo ha una serie di problemi relativi alle impostazioni modificate dall’utente: impostazioni della tastiera, impostazioni generali del sistema, disposizione della schermata iniziale e così via. Se si notano rallentamenti nell’uso della tastiera, piuttosto che nello scorrimento tra una pagina e l’altra della Home, allora può essere utile ripristinare le impostazioni del dispositivo. Ripetiamo: tale ripristino NON CANCELLA i dati.

Cancella contenuto e impostazioni

A differenza dell’opzione precedente, con questa funzione non solo saranno cancellate le impostazioni, ma verranno eliminati anche tutti i dati salvati sul dispositivo iOS. Questo significa che saranno cancellate le foto, le applicazioni, gli account di posta elettronica, e tutti quello che avete salvato nel tempo sul vostro iPhone o iPad.

Quando è utile utilizzare questo ripristino?

Cancellare tutti i dati può essere utile quando il dispositivo va spesso in crash e si desidera ripristinare tutto come il primo giorno.

A differenza del ripristino da iTunes, questo non va ad aggiornare la versione di iOS, che rimarrà quindi quella già installata sul telefono. Da iTunes, invece, il ripristino aggiorna anche il sistema operativo.

Ripristina impostazioni rete

Con il passare del tempo vengono memorizzate tante password Wi-Fi su iPhone e iPad, in modo tale che iOS le ricordi per utilizzi futuri. Questa opzione di ripristino va a cancellare tutti i dati relativi alle reti Wi-Fi (comprese le password) e alle configurazioni operatore se inserite manualmente (APN, MMS).

Quando è utile utilizzare questo ripristino?

E’ utile quando l’iPhone o l’iPad non riescono più a collegarsi a nuove reti Wi-Fi o se avete problemi nel collegarli in 3G con il vostro operatore. Ricordiamo che è anche possibile ripristinare solo le configurazioni dell’operatore, senza quindi perdere tutte le password Wi-Fi, andando in Impostazioni>Cellulare>Rete dati cellulare e cliccando su “Ripristina impostazioni”.

Ripristina dizionario tastiera

iOS impara un sacco di parole , ma non essendo molto “intelligente” può capitare che vengano memorizzati anche errori di battitura o parole che non utilizzate. Insomma, con questa funzione potete cancellare tutto il dizionario memorizzato da iOS grazie alle vostre digitazioni.

Quando è utile utilizzare questo ripristino?

Come accennato prima, nel momento in cui il dizionario ha memorizzato parole errate o inutili. Ricordiamo che questo ripristino cancella anche le scorciatoie di tastiera eventualmente memorizzate.

Ripristina layout Home

Questa funzione porterà la schermata Home al suo stato iniziale e originale, identico a quando avete appena acquistato l’iPhone o l’iPad. In pratica, verrà azzerata la disposizione delle icone e tutte saranno spostate nella loro posizione predefinita.

Quando è utile utilizzare questo ripristino?

Quando la vostra schermata Home inizia a sembrare un pasticcio e si desidera rimetterla a posto partendo dall’inizio.

Reimposta posizione e privacy

Questa funzione riguarda il ripristino della posizione del dispositivo e delle impostazioni sulla privacy.

Quando è utile utilizzare questo ripristino?

E’ difficile che questo ripristino possa tornarvi effettivamente utile. Ma se vi sentite spiati o volete configurare le opzioni su posizione e privacy partendo da zero, allora potete optare per questo tipo di ripristino.

VIA

miglior sito

 
Altri Articoli :

» Come eseguire il Jailbreak di iOS 8.1.1/8.1.2 e 8.2 beta su iPhone con TaiG

// // In questo articolo vi spiegheremo come correttamente il Jailbreak di iOS 8.1.1/8.1.2 e di iOS 8.2 beta sul vostro iPhone, iPod touch e iPad aggiornato ad una di queste versioni di sistema, o comunque ad iOS 8 o ad iOS 8.1.Dispositivi...

» Ecco come installare l’emulatore per PSP (PPSSPP) su iPhone senza Jailbreak

// // Buone notizie per chi vuole installare l’emulatore per PSP direttamente su iPhone e non vuole eseguire il Jailbreak. Ora, da quanto si legge su RedmondPie, parliamo della versione di PPSSPP disponibile senza Cydia.Ora chiunque vorrà usare...

» GBA4iOS si aggiorna: arriva la build 5 funzionante

// // Sembrava durata pochi giorni l’avventura di GBA4iOS su iPhone a causa dell’immediato aggiornamento del sistema operativo da parte di Apple: con l’arrivo di iOS 8.1.1, infatti, l’emulatore per GameBoy Advance aveva già smesso di...

» Come ripristinare l’iPhone ad iOS 8.0.x/8.1 senza perdere il Jailbreak

// // Avete la necessità di ripristinare il vostro iPhone jailbroken ma non volete perdere Cydia e il Jailbreak stesso? Da oggi potete. Grazie alla nuova versione di SemiRestore. Vediamo quindi come ripristinare l’iPhone ad iOS 8.0.x/8.1 senza...

» Jailbreak iOS 8.0, 8.0.1, 8.0.2 o 8.1.

// // Il team Pangu ha da poco pubblicato la nuova versione 1.1 di Pangu8, il tool per il jailbreak di iOS 8 che è ora tradotto in lingua inglese e installa automaticamente Cydia in fase di jailbreak. È questo quindi il primo jailbreak untethered...

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna