Home Notizie iPhone Il nuovo iPhone 5S: tutto quello che c'è da sapere

Il nuovo iPhone 5S: tutto quello che c'è da sapere PDF Stampa
Martedì 10 Settembre 2013 22:29

Apple ha annunciato ufficialmente il nuovo iPhone 5S, modello che rivede e migliora l’iPhone 5 con una serie di funzionalità davvero interessanti, a partire dal nuovo tasto Home che adesso rileva l’impronta digitale dell’utilizzatore. Le novità di questo iPhone sono davvero tante e di seguito le riassumiamo per voi.

Schermata 2013-09-10 alle 21.26.25

Partiamo dal design: il nuovo iPhone 5S mantiene la stessa linea dell’iPhone 5, seppur siano presenti dei minimi cambiamenti. Il più facile da notare riguarda il tasto Home, adesso circondato da una cornice cromata che permette, grazie al sensore integrato al di sotto del tasto Home, di rilevare l’impronta digitale dell’utilizzatore e di dare così accesso ad iOS al solo proprietario del dispositivo. Immutati, invece, gli altri pulsanti, con il tasto accensione/spegnimento sempre situato in alto a destra, i tastini del volume e lo switcher per la vibrazione posizionati a sinistra e il jack delle cuffie che rimane accessibile dal basso (a differenza degli iPhone precedenti al 5 in cui era situato in alto). Il cavetto utilizzato per la ricarica e per la sincronizzazione con il computer è ancora una volta il nuovo standard Lightning di Apple.

LB_8191

Parlando dell’hardware, l’iPhone 5S monta il nuovo processore A7 a 64 bit. In particolare il nuovo processore garantisce performance due volte più veloci (fino a 56 volte più veloci del primo iPhone). Il processore A7 si completa con M7, un nuovo co-processore che garantisce performance ottimali per le applicazioni di fitness e salute poichè si occupa di gestire i dati riguardanti il movimento tramite accelerometro, giroscopio e bussola per alleggerire parte del lavoro del chip A7 e migliorare l’efficienza energetica. In più, il nuovo iPhone esegue OpenGL ES 3.0, per rendere animazioni e giochi su iPhone 5S veramente fluide.

LB_8184

La nuovissima fotocamera iSight da 8 megapixel ha un’apertura più ampia da f/2,2 e un nuovo sensore più grande con 1,5μ pixel, per una sensibilità migliore e prestazioni eccellenti in condizioni di scarsa luminosità, il tutto per foto ancora più belle. Questi potenziamenti, insieme al processore ISP – image signal processor – progettato da Apple integrato nel chip A7 e la nuova app Fotocamera di iOS 7, assicurano un autofocus fino a due volte più veloce, un tempo di acquisizione delle immagini più rapido, stabilizzazione automatica di foto e video, e una gamma dinamica migliore. iPhone 5s introduce il nuovo flash True Tone, il primo al mondo non solo su un telefono, ma persino su una fotocamera: il flash regola in maniera variabile il colore e l’intensità per oltre 1000 combinazioni, così anche le foto scattate col flash appaiono più naturali.

LB_8347

iPhone 5s include inoltre una nuova modalità Burst Mode, video Slo-Mo con 120 fps, una nuova videocamera FaceTime HD con prestazioni superiori in condizioni di scarsa luminosità e le chiamate FaceTime solo audio con iOS 7.

b2cac79b-bd0b-4c31-b6d6-0c177058e957

A livello software, invece, l’iPhone 5S nasce direttamente con iOS 7, il nuovo sistema operativo di Apple che ha rivoluzionato le precedenti versioni. Ciò significa che non sarà possibile installare una versione di iOS precedente alle 7.0 (ad esempio la 6.1.4) su questo dispositivo. Di conseguenza, però, l’iPhone 5S può beneficiare di tutte le novità software previste dall’aggiornamento, a differenza dei precedenti modelli di iPhone, e può eseguire in modo più fluido le nuove animazioni previste da iOS 7. iOS 7, in realtà, è stato pensato proprio per essere eseguito al meglio sul nuovo iPhone 5S.

LB_8195-1

Abbiamo già accennato al sensore di impronte digitali. Apple l’ha chiamato Touch ID ed è la vera novità dell’iPhone 5sS. Integrato nel tasto Home, il sensore ha una risoluzione di 550ppi e un angolo di lettura di 360 gradi. Il Touch ID è in grado di leggere più di un’impronta digitale. Può essere usato sia per sbloccare il dispositivo che per fare acquisti sugli Store. Le impronte digitali rilevate dal Touch ID saranno criptate e non verranno conservate nei server di Apple. Vi lasciamo al video dimostrativo.

LB_8456

L’autonomia di batteria dichiarata del nuovo iPhone 5S è di 10 ore in chiamata e di 10 ore in navigazione LTE. Sono 250 le ore di standby supportate dal dispositivo (tutti dati che andranno comunque verificati).

LB_8179-1

L’iPhone 5S sarà disponibile nelle versioni “Champagne” (novità assoluta), “Graphite” (che sostituisce il nero/ardesia) e bianco. Il modello di base resta il 16 GB, segue il 32 GB e quindi il 64 GB. Per quanto riguarda la disponibilità in Italia, brutte… bruttissime notizie! Il telefono entrerà in commercio “entro Dicembre“, mentre nei seguenti Paesi sarà disponibile dal 20 settembre.

LB_8497

Anche per iPhone 5S è stata realizzata una specifica custodia da Apple, in grado di proteggere il dispositivo da eventuali urti o ammaccature.

img_8982

I prezzi italiani dell’iPhone 5S corrispondono a quelli dell’iPhone 5, con il modello da 16 GB a 729 euro, quello da 32 GB a 839 e quello da 64 a 959 euro.

VIA

miglior sito

Ultimo aggiornamento Giovedì 19 Settembre 2013 14:56
 
Altri Articoli :

» Come eseguire il Jailbreak di iOS 8.1.1/8.1.2 e 8.2 beta su iPhone con TaiG

// // In questo articolo vi spiegheremo come correttamente il Jailbreak di iOS 8.1.1/8.1.2 e di iOS 8.2 beta sul vostro iPhone, iPod touch e iPad aggiornato ad una di queste versioni di sistema, o comunque ad iOS 8 o ad iOS 8.1.Dispositivi...

» Ecco come installare l’emulatore per PSP (PPSSPP) su iPhone senza Jailbreak

// // Buone notizie per chi vuole installare l’emulatore per PSP direttamente su iPhone e non vuole eseguire il Jailbreak. Ora, da quanto si legge su RedmondPie, parliamo della versione di PPSSPP disponibile senza Cydia.Ora chiunque vorrà usare...

» GBA4iOS si aggiorna: arriva la build 5 funzionante

// // Sembrava durata pochi giorni l’avventura di GBA4iOS su iPhone a causa dell’immediato aggiornamento del sistema operativo da parte di Apple: con l’arrivo di iOS 8.1.1, infatti, l’emulatore per GameBoy Advance aveva già smesso di...

» Come ripristinare l’iPhone ad iOS 8.0.x/8.1 senza perdere il Jailbreak

// // Avete la necessità di ripristinare il vostro iPhone jailbroken ma non volete perdere Cydia e il Jailbreak stesso? Da oggi potete. Grazie alla nuova versione di SemiRestore. Vediamo quindi come ripristinare l’iPhone ad iOS 8.0.x/8.1 senza...

» QuickTake, la prima macchina fotografica digitale di Apple compie 20 anni

// // Uscita nel 1994, QuickTake è stata una delle prime fotocamere destinate ad un pubblico di consumatori. Nel corso degli anni ne sono usciti tre modelli, ma nel 1997 Steve Jobs ha ritirato completamente il prodotto.Nella storia delle tecnologia...