Home Notizie iPad Primi benchmark per il nuovo iPad con SoC Apple A6

Primi benchmark per il nuovo iPad con SoC Apple A6 PDF Stampa
Giovedì 01 Novembre 2012 23:47

La nuova architettura di Apple ben figura nella nuova generazione di tablet iPad: confermato il raddoppio nelle prestazioni rispetto alla precedente serie, in commercio solo dalla scorsa primavera

Con la quarta generazione di tablet Apple della serie iPad, attesa al debutto commerciale questo fine settimana in varie nazioni Italia compresa, debutta anche il SoC della famiglia A6, lo stesso utilizzato nelle proposte iPhone 5 presentate da Apple lo scorso mese di Settembre.

benchmark_geekbench_ipad_a6.gif (16722 bytes)

Non sorprende vedere il nuovo SoC essere ben più veloce di quello A5X utilizzato nelle soluzioni iPad di terza generazione, presentate da Apple nel corso della primavera. Nel corso della presentazione del nuovo iPad, avvenuta la scorsa settimana, Apple aveva indicato un raddoppio nella potenza di elaborazione lato CPU da parte della nuova serie rispetto alle proposte di terza generazione e i primi dati pubblici ottenuti con il benchmark Geekbench confermano queste stime.

Il risultato è molto elevato se messo a confronto con quello delle altre architetture Apple; un punteggio di 1.757 è infatti superiore ai 1.572 registrati dallo smartphone iPhone 5, basato sullo stesso SoC ma caratterizzato da una frequenza di clock inferiore. iPad 3 aveva registrato un punteggio di 834, dal quale deriva un incremento delle prestazioni con la nuova generazione di tablet più che doppio.

La frequenza di clock del chip A6 utilizzata da Apple per la nuova generazione di tablet iPad è pari a 1,4 GHz, con un incremento di 100 MHz rispetto a quanto scelto per gli smartphone iPhone 5. Nel confronto con il SoC A5X utilizzato nella precedente generazione di iPad il vantaggio in termini di frequenza di clock è di 400 MHz; l'incremento prestazionale complessivo rimanente rispetto al boost del 40% nella frequenza di clock è legato alle innovazioni architetturali imlpementate in A6 rispetto a A5-A5X.

Nel corso del fine settimana i nuovi iPad saranno disponibili anche sul mercato italiano, assieme ai primi modelli iPad Mini.

VIA

miglior sito