Home Notizie iOS Apple Le 12 feature che iOS 8 ha 'ripreso' da Android

Le 12 feature che iOS 8 ha 'ripreso' da Android PDF Stampa
Domenica 08 Giugno 2014 20:17

iOS 8 introduce numerose novità sulla piattaforma mobile di Cupertino, tuttavia molti di voi avranno notato che alcune funzioni sono simili a quanto già disponibile da tempo su Android. Ecco quali:

Non molti anni fa Steve Jobs prometteva una "guerra termonucleare" a Google per aver copiato la sua creatura, l'iPhone, e il concetto rivoluzionato di smartphone che ha introdotto sul mercato. Sebbene Android abbia ripreso alcune delle caratteristiche originali dello smartphone della Mela, non possiamo dire che Apple non sia stata da meno in passato e... nel presente.

iPhone 5S, iOS 8

Fra le caratteristiche di iOS riprese dalla concorrenza va assolutamente menzionato il Centro Notifiche, apparso ufficialmente su Android parecchio tempo prima rispetto al sistema operativo di iPhone e, più di recente, i vari toggles per l'interazione con le funzioni più utilizzate del dispositivo. Nel corso degli anni abbiamo assistito a "copie", parafrasando il compianto Jobs, da ambo le parti, situazione a cui si è aggiunta recentemente anche Microsoft con Windows Phone.

Non sembra, come riteniamo logico che sia (anche se non lo è apertamente per gli avvocati di Cupertino), che si tratti di un trend destinato a concludersi dal momento che, come molti avranno già notato, molte delle caratteristiche di iOS 8 sono mutuate dalle altre piattaforme mobile più diffuse, fra cui Android sembra essere stata la preferita.

Fra le caratteristiche riprese dalla piattaforma del robottino verde troviamo la pronuncia della hotword "Ehi, Siri" in modo da attivare i comandi vocali dell'assistente virtuale di iOS. La stessa funzionalità è già presente su Google con il Nexus 5, anche se applicata in maniera leggermente diversa. Se con iOS 8 è necessario che venga collegato il dispositivo alla rete elettrica per accedere alla funzione, sul Nexus 5 bisogna trovarsi all'interno della schermata principale, anche con il dispositivo alimentato a batteria.

iOS 8, notifiche interattive

Vengono riprese da Android anche le notifiche interattive, attraverso le quali cliccare sulla notifica per accedere a un menu contestuale mediante il quale eseguire l'azione predefinita (ad esempio rispondere a un messaggio di testo). Su iOS 8 gli sviluppatori potranno, inoltre, integrare un video all'interno della pagina dell'app su App Store, funzionalità presente da parecchio tempo sul sistema operativo concorrente.

Un approccio simile a quello di Google, con le dovute proporzioni, è stato operato anche dal punto di vista dei servizi in cloud. Apple vuole dare una libertà estremamente maggiore rispetto al passato, prendendo di mira servizi più generalisti come Google Drive. In questo caso la Mela si adatta al trend del mercato, sfidando non solo Google, ma anche Microsoft con OneDrive e Dropbox, fra i più famosi. Il servizio di cloud storage di Apple, disponibile nativamente su iOS 8, sarà compatibile anche con i dispositivi concorrenti.

Attraverso le estensioni, inoltre, iOS 8 introduce una serie di funzionalità per la personalizzazione che gli utenti Android conoscono da tempo immemore. Stiamo parlando delle tastiere intercambiabili, da scaricare addirittura su App Store, quindi sviluppabili anche da realtà di terze parti. Si tratta di un cambiamento radicale nell'approccio maturato da Apple nel corso degli anni sui propri dispositivi mobile, che consente un grado di personalizzazione mai visto su iPhone o iPad. Anche in questo caso, la feature era già presente sul sistema del robottino verde.

Con il termine estensione, vanno segnalati anche i widget, anch'essi installabili tramite App Store, che andranno posizionati sul Centro Notifiche per avere un maggiore controllo delle applicazioni presenti sul dispositivo. Le applicazioni potranno scambiarsi dati e informazioni condividendo anche file, caratteristica inedita su iOS, ma non sulla piattaforma concorrente.

iOS 8, tastiera predittiva

Apple ha implementato una funzione "predittiva" sulla tastiera nativa, QuickType,

caratteristica già presente da tempo sulla tastiera dei dispositivi Nexus, ad esempio. Le feature riprese da Android non terminano qui: su iOS 8 è possibile visualizzare i dati sul consumo energetico di ogni applicazione installata sullo smartphone, così come avviene da tempo su Android.

Apple ha introdotto il riconoscimento musicale all'interno di Siri con iOS 8, funzionalità su cui Google si è già occupata massicciamente in passato, con un servizio di riconoscimento musicale proprietario rilasciato nel 2012 e integrato all'interno della ricerca vocale di Google da tempo. Inoltre, iOS 8 riconosce le parole pronunciate in tempo reale, senza attendere che venga terminata la dettatura. L'ultima feature che segnaliamo è la presenza della voce Richiedi versione desktop su Safari, caratteristica presente anche sul browser Android.

Le novità descritte in questa pagina appartenevano anche a un software della concorrenza, è vero, ma erano anche funzionalità che utenza e investitori chiedevano da tempo a gran voce ad una società che voleva mostrarsi sorda per definizione, dettata esclusivamente dalla visione di Jobs, a volte geniale, altre troppo chiusa.

Con iOS 8 Apple potrebbe dare una svolta al proprio modus operandi, implementando funzionalità già esplorate da altre realtà del settore e migliorandole in base al proprio concetto di informatica, e permettendo di fare altrettanto alle compagnie concorrenti. Del resto è così che la competizione funziona anche in altri settori, riprendendo e migliorando quanto già disponibile sul mercato.

Il tutto va a vantaggio non solo dell'evoluzione tecnologica ma, soprattutto, di noi consumatori.

VIA

miglior sito

Ultimo aggiornamento Domenica 08 Giugno 2014 20:29
 
Altri Articoli :

» Apple rilascia iOS 8.1.2

// // Apple ha rilasciato iOS 8.1.2 per iPhone e iPad. Ecco tutte le novità.L’aggiornamento è disponibile sia via OTA, andando in Impostazioni -> Generali -> Aggiornamento Software su iPhone o iPad, sia collegando il dispositivo ad iTunes...

» Apple rilascia iOS 8.1.1

// // Apple ha rilasciato al pubblico iOS 8.1.1, aggiornamento minore di iOS 8.1 che corregge alcuni bug e soprattutto blocca l’esecuzione del jailbreak con Pangu 8.Apple ha da poco rilasciato iOS 8.1.1. Questo aggiornamento va a correggere...

» Apple rilascia iOS 8.1!

// // Apple ha rilasciato iOS 8.1, la nuova versione del sistema operativo per iPhone, iPad ed iPod Touch che va a correggere tutti gli errori della big release originale e che introduce alcune novità, tra queste il supporto ad Apple Pay e il...

» Migliorare la privacy con iOS 8

// // Per Apple la privacy degli utenti è sicuramente fondamentale per quanto riguarda i suoi sistemi operativi. Come sicuramente avrete notato, iOS esercita un controllo sulle applicazioni e i servizi che possono accedere a informazioni sensibili...

» Apple rilascia iOS 8.0.2

// // Apple ha rilasciato iOS 8.0.2, la nuova versione del sistema operativo per iPhone, iPad ed iPod Touch che va a correggere tutti gli errori della big release originale e di iOS 8.0.1 che era stato rilasciato e poi ritirato.Ecco i link diretti...

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna