Home Notizie Google Google Play recupera l’App Store: disponibili oltre 700.000 applicazioni

Google Play recupera l’App Store: disponibili oltre 700.000 applicazioni PDF Stampa
Lunedì 05 Novembre 2012 17:53

Google ha annunciato di aver raggiunto un nuovo importante traguardo, raggiungendo di fatto l’App Store: sullo store per i dispositivi Android sono disponibili infatti 700.000 applicazioni.

Sin dal 2008 l’App Store di Apple ha potuto vantare la più grande libreria di applicazioni e giochi per dispositivi mobile, ma a partire da ora pare che la situazione sia cambiata: secondo quanto annunciato da Google, infatti, sembra che Google Play abbia raggiunto oltre 700.000 applicazioni! In questo caso, quindi, è venuto a cadere uno dei principali punti di forza della piattaforma di Apple che la distingueva dalla rivale Android, in quanto anche quest’ultima presenta a questo punto la medesima selezione di titoli.

Naturalmente a soffrirne non sarà Apple, bensì altre Microsoft, il cui Windows Phone Marketplace contiene “solamente” 100.000 applicazioni, e BlackBerry App World, che presenta 105.000 applicazioni. La situazione tra App Store e Google Play tuttavia non è affatto la medesima, soprattutto in termini di successo: secondo quanto dichiarato dall’azienda californiana durante il suo ultimo evento avrebbe pagato agli sviluppatori iOS oltre 6.5 miliardi di dollari negli ultimi quattro anni, mentre invece gli sviluppatori per Android si trovano a dover affrontare l’onnipresente problema di una pirateria dilagante.

Ovviamente si tratta di due scenari differenti, per cui risulta difficile offrire un paragone realistico. Quello di oggi rappresenta tuttavia un importantissimo traguardo per Google, che è riuscita in un tempo relativamente breve a recuperare il passo dell’azienda californiana.

VIA

miglior sito