Home Notizie Apple Apple prende le distanze da Java a causa dei recenti malware

Apple prende le distanze da Java a causa dei recenti malware PDF Stampa
Lunedì 22 Ottobre 2012 21:58

Le ultime vicende che hanno visto il noto sistema operativo OS X vittima di alcuni malware (situazione diffusa su qualsiasi piattaforma, quindi anche Linux, Windows, etc…), hanno portato l’azienda di Cupertino ad adottare misure restrittive in seguito, anche, al recente aggiornamento Java rilasciato nel giorni scorsi. Tutte le recenti vulnerabilità che permettevano ad utenti malintenzionati di accedere al proprio Mac riguardavano, infatti, il noto plugin Java.

A tal proposito Apple ha deciso di disabilitare di default, sul proprio sistema operativo, il prodotto di Oracle che ha causato, qualche tempo fa, l’infezione di oltre 650 mila Mac (ricordate il trojan Flashback?). Per riabilitare Java basterà andare nelle impostazioni del proprio browser, accedere alla scheda sicurezza ed applicare il flag alla voce relativa (vedi screenshot in apertura articolo); fatto ciò potremo utilizzare, a nostro rischio e pericolo, il tanto discusso plugin Java.

VIA

miglior sito

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Ottobre 2012 22:17