Home Notizie Apple Nuovi sistemi di sicurezza per gli Apple ID

Nuovi sistemi di sicurezza per gli Apple ID PDF Stampa
Giovedì 12 Aprile 2012 16:46

In base a quanto riportato da The Next Web sembra che Apple stia mettendo in atto nuovi sistemi per migliorare la sicurezza degli Apple ID degli utenti destando tuttavia un po’ di confusione tra le persone.

Recentemente sono cresciuti esponenzialmente gli attacchi agli account degli utenti in concomitanza anche con la progressiva crescita dei download su iTunes ed App Store. Gli account di un numero sempre crescente di utenti infatti sono stati compromessi con conseguenti ingenti spese ai loro danni principalmente a causa di una password troppo debole o di tentativi di phishing andati a segno. Nel tentativo di porre rimedio a questo problema migliorando la sicurezza degli Apple ID la compagnia nelle ultime 24 ore ha chiesto a diversi utenti iOS in possesso di un dispositivo iOS o di un Apple ID in iTunes di inserire tre domande di sicurezza a scelta al momento del download di un’applicazione; insieme a questo, inoltre, agli utenti viene chiesto di scegliere una email di backup così da proteggere al meglio account e dispositivi.

Appena un’utente avrà inserito le domande ed un email di backup riceverà una email di conferma per verificare le modifiche apportate al proprio account. Qui di seguito una traduzione dell’email inviata agli utenti:

Grazie.

Hai effettuato il passo per migliorare la sicurezza del tuo account ed inserito un indirizzo email. Ora tutto ciò che dovrai fare sarà verificare che appartenga a te.

L’email di recupero che ci hai fornito è xxx@xxx.com. Premi il link in basso per verificare, accendi poi usando il tuo Apple ID e password e segui le istruzioni.

L’indirizzo email di recupero è per la tua sicurezza e permette ad Apple di mettersi in contatto con te in caso di eventuali problemi, come ad esempio il reset della password e delle domande di sicurezza. Come promesso, Apple non ti invierà mai annunci o messaggi pubblicitari a questo indirizzo.

Ad alcuni utenti, inoltre, sembra che Apple abbia chiesto di accedere mediante iTunes, ma nonostante si tratti sicuramente di un passo verso una migliore sicurezza, diversi utenti sarebbero rimasti piuttosto confusi dubitando dell’autenticità dei messaggi credendosi bersagli di attacchi di phishing. Potrete comunque stare tranquilli, in quanto si tratta di una novità piuttosto importante che potrà migliorare sensibilmente la sicurezza degli account.

miglior sito

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Giugno 2012 13:03