Home Notizie Apple La storia del logo Apple

La storia del logo Apple PDF Stampa
Mercoledì 29 Febbraio 2012 15:16

1976                                          1977

1998                                       Oggi

Il destino di un’azienda, spesso segue e riflette la bellezza del suo logo. Per la Apple questa affermazione è quanto mai veritiera.

Come molti di voi già sapranno la Apple nasce nel lontano 1976, quando Steve Wozniak e Steve Jobs (“i due Steve”) progettarono e costruirono un computer che potremo definire artigianale, lo chiamarono Apple I.

Dato che Wozniak al tempo era impiegato alla HP, che era già all’epoca un fior fiore di azienda, lo propose ai vertici dell’azienda che gentilmente rifiutarono l’offerta. Ragion per cui i due Steve dovettero privarsi di alcuni beni personali per auto-finanziarsi la costruzione della prima motherboard Apple I.

l primo logo della Apple che vedete nell’immagine in alto (il primo a sinistra) raffigura un’immagine di Isaac Newton a sedere sotto un’albero di mele.

Sul logo campeggiava orgogliosa la scritta: “Newton … Una mente in continuo viaggio attraverso gli strani mari del pensiero…. Solo“. Riporto anche la frase in inglese per i puristi della lingua: “Newton….A Mind Forever Voyaging Through Strange Seas of Thought … Alone.”

Era stata disegnata da un certo Ronald Wayne, che insieme a Wozniak e Jobs, fu uno dei padri fondatori della Apple Computer. Nel 1976, dopo solo due settimane di lavoro alla Apple, Wayne decise di andarsene vendendo le sue quote (possedeva il 10%), il cui valore allora ammontava a $800.

Disse che gli servivano per pagare delle spese personali, e poi affermò che la Apple Computer era un’azienda troppo rischiosa. Pensate se Wayne l’avesse tenute sarebbe diventato oggi miliardario.

Jobs non era soddisfatto della grafica del logo disegnata da Wayne e secondo lui aveva qualcosa a che fare con i pochi guadagni che l’azienda produceva.

Così decise di commissionare a Rob Janoff dell’azienda Regis McKenna Agency il disegno di un nuovo logo. Janoff finì con il disegnare un’icona raffigurante una mela colorata a strisce con i colori dell’arcobaleno. Quello fu il logo Apple dal 1977 fino al 1997.

Si dice che il morso sulla mela del logo Apple sia un riconoscimento ad Alan Turing, il padre della moderna informatica morto suicida, nel 1954 ingerendo una mela avvelenata con cianuro di potassio, in tono col proprio carattere eccentrico e prendendo spunto dalla fiaba di Biancaneve da lui apprezzata fin da bambino.

Janoff, in realtà disse in un intervista che il morso era solo un gioco di parole con byte. In inglese morso si scrive Bite e Byte in informatica sono 8bit. Tant’è che il motto della Apple di allora era “Byte into an Apple” un gioco di parole che lascio a voi tradurre.

Nel 1998, si suppone su insistenza di Steve Jobs, che era appena rientrato alla Apple dopo un periodo di assenza, l’azienda decise di mandare in pensione il logo per quello che oggi tutti noi conosciamo.

Oggi il logo Apple si distingue nella sua unicità e nella sua essenzialità, catalogandosi al primo posto come il Logo più importante al mondo.

miglior sito

Ultimo aggiornamento Martedì 17 Dicembre 2013 16:44
 
Altri Articoli :

» QuickTake, la prima macchina fotografica digitale di Apple compie 20 anni

// // Uscita nel 1994, QuickTake è stata una delle prime fotocamere destinate ad un pubblico di consumatori. Nel corso degli anni ne sono usciti tre modelli, ma nel 1997 Steve Jobs ha ritirato completamente il prodotto.Nella storia delle tecnologia...

» Apple, ecco perché nelle pubblicità degli iPhone sono sempre le 9:41

// // Ogni prodotto presentato da Apple dopo il lancio del primo iPhone mostra un orario ben preciso: le 9:41. Il mistero è stato finalmente svelato e sottolinea ulteriormente l'attenzione per i dettagli dell'azienda: l'orario si riferisce a quello...

» Apple rilascia il tool per cancellare un numero di telefono dal sistema iMessage

// // Apple ha rilasciato un l che consente di annullare velocemente la registrazione di un numero di telefono collegato ad iMessage. Questo tool dovrebbe risolvere il problema dei messaggi di testo non ricevuti da ex-utenti iPhone dopo il passaggio...

» Apple ha un team che scopre i difetti dei prodotti subito dopo il lancio

// // Un articolo pubblicato da Bloomberg offre uno sguardo ad una divisione interna ad Apple che pochi conoscono. Si tratta di un team che ha il compito di controllare la qualità dei prodotti appena usciti sul mercato e di scovare problemi...

» App rifiutate su App Store: i 10 motivi principali per cui vengono respinte

// // Una volta caricata un'applicazione su App Store, Apple effettua una severa revisione per stabilire se il contenuto del software sia idoneo con le linee guida impartite dalla società. Ecco i principali motivi per cui le nuove app vengono...

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna