I siti web in continua crescita, da oggi sono più di 1 miliardo
Home Argomenti Vari I siti web in continua crescita, da oggi sono più di 1 miliardo

I siti web in continua crescita, da oggi sono più di 1 miliardo PDF Stampa
Domenica 21 Settembre 2014 16:10

La scorsa notte, italiana, il numero dei siti presenti su Internet ha superato la soglia di 1 miliardo e a certificare questo risultato straordinario è Internet Live Stats. Il primo sito venne lanciato da Tim Berners-Lee, il padre del Web, nel 1991

I siti web in continua crescita, da oggi sono più di 1 miliardo.

La scorsa notte, italiana, il numero dei siti presenti su Internet ha superato la soglia di 1 miliardo e a certificare questo risultato straordinario è Internet Live Stats che con un contatore in tempo reale, permette di visualizzare il numero sempre crescente di siti web. Un risultato salutato dal fondatore del web, Tim Berners-Lee, fondatore del Web, con grande soddisfazione.

E se tanti pensavano ad un tramonto dei siti web, visto anche l’evoluzione del web con la crescita esponenziale dei Social networks, di fronte a questi numeri c’è da ricredersi.

E proprio Berners-Lee, considerato il “padre del Web”, fu il primo a lanciare in Rete il primo sito il 6 Agosto del 1991, esattamente 23 anni fa. E da allora il percorso dei siti web è stata senza sosta e sempre in crescita. Basti ricordare che Yahoo venne lanciato online tre anni dopo, nel 1994; nel 1995 fu la volta di Amazon; Google prese vita nel 1998; Wikipedia fu lanciata nel 2001; e Youtube nel 2005. In mezzo a questa date vale la pena ricordare anche Facebook, nato nel 2004, e Twitter, nato nel 2006.

Sempre secondo Internet Live Stats, una tappa importante è stata quella tra il 2011 e il 2012, quando quando il numero di siti online è passato da circa 350 mila a quasi 700 mila, per poi arrivare a fine 2013 a toccare la cifra di 873 mila.

Il Web ha cambiato sicuramente molte cose, in maniera fondamentale il modo in cui oggi comunichiamo. Ha esteso le possibilità di sviluppo e di contatto. E tutto questo è merito proprio di Tim Berners-Lee che il 12 marzo 1989 mise a punto, al Cern, un documento sulla sua idea di Rete. E quella idea è quella che oggi tutti noi usiamo, ogni giorno. Lo scorso marzo si sono celebrati i 25 anni di questa grande intuizione, un quarto di secolo denso di eventi. E secondo i dati dell’Itu, agenzia delle Nazioni Unite per l’Ict, entro la fine di questo anno gli utenti in rete saranno 3 miliardi, di cui i due terzi si trovano nei Paesi in via di sviluppo. E saranno piu’ di 2 miliardi le persone che avranno accesso alla banda larga da dispositivi mobili, oltre la meta’ dai mercati emergenti.

VIA

miglior sito

Ultimo aggiornamento Domenica 21 Settembre 2014 16:18
 
Altri Articoli :

» Addio a Ralph H. Baer, padre dei videogiochi

// // Il 6 dicembre si è spento Ralph H. Baer, l'inventore della prima console da molti ritenuto il padre dei videogiochi. Aveva inventato anche la Light Gun, la prima pistola ottica, e disegnò il gioco elettronico Simon.Se oggi giocate con le...

» Comprimere File Video per Trasferirli su Smartphone o Tablet

// // Lo spazio di archiviazione sul proprio telefono o tablet è solitamente troppo limitato per sprecarlo riempendolo di file video di grandi dimensioni che andrebbero ad occupare gran parte della memoria interna.Fortunatamente sono disponibili...

» Ecco come Pirate Bay organizza i propri server per evitare la polizia

// // Alla base di The Pirate Bay c'è un sistema ingegnoso macchine virtuali che consentono al servizio di funzionare in maniera del tutto "nascosta", sia per gli organi di polizia che per quanto riguarda i siti di hosting.Il team alla base di The...

» Buon compleanno Nintendo! 125 anni e non sentirli

// // Il 23 settembre Nintendo ha compiuto 125 anni. Più di un secolo di storia, per un'azienda che ha gli stessi anni della Coca Cola e della Tour Eiffel.L'azienda creatrice di Mario, Zelda, Donkey Kong e di numerosi altri titoli e personaggi...

» PageZipper per vedere le pagine successive di un sito in una unica pagina

// // Sei stanco di fare clic su Avanti per andare alla pagina successiva di un'articolo o di una foto gallery? Sono diversi i siti che dividono in diverse pagine gli articoli, tecnica molto utilizzata sopratutto per le gallerie di foto, che appunto...

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna